25 novembre 2013

Regolamento corsi ECM

In questa sezione troverete il regolamento per Partecipanti e Relatori interessati dai nostri corsi ECM.

 

Partecipanti

Modalità di pre-iscrizione
L’iscrizione ai corsi T&C può avvenire con le seguenti modalità:

  1. Iscrizione e pagamento online
    (L’iscrizione sarà perfezionata solo al ricevimento di una nostra conferma via mail)
  2. Segnalazione telefonica
    (comunicare nome, cognome, professione, disciplina, recapito)
  3. Direttamente al corso
    (compatibilmente con i posti ancora disponibili)

Regolamento per l’acquisizione dei crediti ECM
In base al Programma Nazionale di Educazione Continua in Medicina* per l’acquisizione dei crediti ECM è necessario:

  1. Appartenere ad una professione e disciplina prevista per l’evento formativo (trovate questa indicazione sul programma)
  2. Essere presente al 90% del programma formativo residenziale, anche quando suddiviso in più giornate (la presenza è rilevata attraverso la firma di ingresso ed uscita o attraverso badge elettronico. In caso di assenza, superiore al 10% delle ore previste da programma anche se dipendente da cause di forza maggiore, non sarà possibile rilasciare l’attestato con riconoscimento dei crediti ECM, ma verrà rilasciato al partecipante un attestato di sola partecipazione)
  3. Compilare e riconsegnare la seguente documentazione:
    1. Scheda di registrazione
    2. Valutazione dell’apprendimento (la prova di apprendimento si considera superata con un risultato positivo di almeno il 75% degli obiettivi previsti)
    3. Scheda di valutazione evento (obbligatoria anche se anonima)

La documentazione deve essere compilata in ogni sua parte e consegnata, al termine dell’evento formativo.

 Non è possibile procedere all’assegnazione dei crediti formativi senza la suddetta documentazione.

L’attestato, riportante il numero di crediti assegnati, viene inviato tramite PEC  successivamente all’elaborazione della documentazione raccolta all’evento formativo (circa 90 giorni dopo il termine dell’evento stesso).

Si ricorda che in caso di reclutamento diretto (si considera reclutato il professionista sanitario che, per la partecipazione ad eventi formativi, beneficia di vantaggi economici e non economici, diretti ed indiretti, da parte di imprese commerciali operanti in ambito sanitario) ogni partecipante – all’atto della registrazione – deve consegnare al Provider una copia dell’invito e firmare la dichiarazione, consegnata in loco, del proprio reclutamento e il mancato superamento del limite di 1/3 di crediti acquisiti tramite reclutamento.
L’acquisizione dei crediti formativi con la modalità di reclutamento diretto è limitata ad 1/3 dei crediti formativi acquisibili nel triennio di riferimento (2017-2019) La violazione di tale obbligo viene segnalata dall’ente accreditante all’Ordine, Collegio, Associazione nazionale o loro Federazioni cui il professionista risulta iscritto.

*(“Criteri per l’assegnazione dei crediti alle attività ECM” del 13 dicembre 2016 e valido dal 1/01/2017; Accordo, ai sensi dell’articolo 4 del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, tra il Governo, le Regioni e le Province autonome di Trento e di Bolzano sul documento “La formazione continua nel settore salute” del 2/02/2017 (Pubblicato in GU il 23/11/2017);  

Se fosse interessato ad aiutarci a progettare eventi che rispondano sempre di più ai suoi bisogni formativi può compilare il modulo che scarica qui ed inviarlo a info@tccompany.it  

Grazie per la collaborazione!

Relatori

Regolamento Referente Scientifico, Docenti, Relatori, Tutor

Curriculum Vitae
Per poter svolgere docenza è necessario che i docenti/relatori/tutor inviino il proprio CV al fine dell’inserimento nella pratica ECM. Il CV deve avere le seguenti caratteristiche:

  • Formato europeo
  • Firma in originale
  • Non più vecchio di due anni dalla data del corso
  • Contenete l’autorizzazione al trattamento dei dati personali (Regolamento europeo n. 679/2016 e Legge 196/03)
  • Inviato in originale almeno 35 giorni prima dall’inizio del corso

Attribuzione incarico
All’atto della nomina come referente scientifico/docente/relatore/tutor T&C invierà lettera d’incarico che andrà compilata, firmata e rispedita per accettazione dello stesso in originale via posta.
Autocertificazione conflitto d’interesse
All’atto della nomina come referente scientifico/docente/relatore/tutor T&C invierà modulo di autocertificazione conflitto d’interessi che andrà firmato e rispedito in originale via posta.

Nel caso abbiate, nell’ultimo biennio, intrattenuto rapporti professionali con aziende farmaceutiche o di strumenti e presidi, oltre a dichiararlo nell’autocertificazione, siete tenuti ad informare l’aula all’atto della vostra presentazione o comunque prima della lezione/relazione dichiarandolo ai discenti (art. 76  documento “La formazione continua nel settore salute” del 2/02/2017 (Pubblicato in GU il 23/11/2017).

Il Referente scientifico dell’evento, nonché i suoi parenti ed affini fino al 2°grado, non devono avere interessi o cariche in aziende con interessi commerciali nel settore della sanità da almeno 2 anni.
Preparazione della docenza/relazione
Nella preparazione della vostra docenza/relazione vi preghiamo di tener conto che  “nelle attività formative ECM devono essere indicati soltanto i nomi generici (di farmaci, strumenti, presidi) e non può essere riportato alcun nome commerciale, neanche se non correlato con l’argomento trattato”* quindi è da eliminare ogni possibile riferimento commerciale/pubblicitario, per tutti gli eventi accreditati ECM.

(*art. 3.1 delle Linee Guida per i manuali di accreditamento dei provider nazionali e regionali/province autonome, allegato I, Accordo Stato-Regioni del 19 aprile 2012).
Relazione finale Referente Scientifico

Al termine dell’evento chiediamo al Referente Scientifico di compilare il modulo di relazione e consegnarlo al Referente ECM o scaricarlo qui ed inviarlo a info@tccompany.it

Pagamenti
I pagamenti dei compensi previsti nella lettera d’incarico saranno erogati seguendo le seguenti regole:

  • Essere in regola con le autorizzazioni previste dalla sua Azienda Sanitaria
  • Aver effettuato la docenza/relazione come da lettera d’incarico
  • Presentazione di regolare nota professionale/fattura
  • Nel caso il docente/relatore/tutor volesse devolvere il compenso alla sua Azienda Sanitaria, Associazione di categoria deve presentare rinuncia scritta e nella FT dovrà comunque essere indicato che il compenso deriva dall’attività di docenza legata al corso in oggetto

Rimborsi
I pagamenti dei rimborsi eventualmente previsti nella lettera d’incarico saranno erogati seguendo le seguenti regole:

  • Aver compilato il modulo rimborso spese
  • Aver allegato gli originali delle spese di viaggio sostenute
  • Aver inviato il modulo entro 15 giorno dalla fine del corso per posta in originale

ATTENZIONE!

  • Nessun pagamento/rimborso potrà essere effettuato dall’Azienda Sponsor dell’evento
  • Nessun pagamento/rimborso potrà essere effettuato a familiari o altre persone che non siano il docente/relatore/tutor dell’evento

(documento “La formazione continua nel settore salute” del 2/02/2017 -Pubblicato in GU il 23/11/2017 e Manuali Operativi vigenti).

 

Questo sito utilizza i cookie per garantirti una navigazione ottimale. I cookie sono necessari per usufruire di tutti i servizi offerti e a fini statistici. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi